Abbonamento auto, su Amazon si può con Leasys CarCloud

redazione@motor1.com (Alberto Pellegrinetti)
Leasys Car Cloud copertina

Un'offerta che comprende due pacchetti a canone mensile con 7 modelli diversi. Niente vincoli temporali e disponibile in tutta Italia

A quanto pare il concetto e la pratica di acquistare l'auto è destinato sempre più a fare spazio a servizi molto simili a quelli che usiamo per guardare film e serie TV, appunto Netflix, o ascoltare musica, come Spotify.

Pagare un bene senza possederlo e quindi decidere se farlo in modo continuativo o a seconda del periodo di cui se ne ha bisogno. Il mondo dell'auto sta già vivendo questo fenomeno, che porta con sé dati interessanti. Gli abbonati ai servizi di sharing mobility sono 5.2 milioni in Italia, con possibilità di scelta che spaziano dai monopattini elettrici alle barche a vela.

In questo nuovo teatro, FCA, tramite Leasys, propone un servizio di abbonamento: il Car Cloud. Vediamo un po' meglio come funziona.

A proposito di noleggio

Proposte per ogni esigenza

Il cliente può decidere se ritirare la vettura nel Leasys Mobility Store più vicino (tra i 150 convenzionati in Italia) o se farsela consegnare direttamente al proprio domicilio come servizio aggiuntivo.

L'abbonamento mensile comprende tutti i servizi necessari per guidare in tranquillità (bollo, assicurazione kasko, garanzia, manutenzione, cambio pneumatici, ecc.) e permette l'acquisto di servizi aggiuntivi (come la kasko senza franchigie, il cambio pack e la seconda guida).

Quanto costa

La gestione è facile, completamente digitale e con zero burocrazia. Per usufruire del servizio è sufficiente pagare l'iscrizione una tantum su Amazon per il CarCloud 500 e per CarCloud Renegade & Compass, inserire il codice di iscrizione e scegliere tra i 2 pacchetti attualmente disponibili che comprendono 7 modelli diversi:

  • Leasys CarCloud 500: a partire da 249 euro al mese, che comprende i modelli 500, 500X, 500L, 500L Wagon, 500L Cross
  • Leasys CarCloud Renegade & Compass: a partire da 349 euro al mese, che comprende i modelli Jeep Renegade e Jeep Compass.

Oltre i privati

Leasys si rivolge a grandi aziende, piccole e medie imprese e liberi professionisti. È attiva in 7 Paesi in Europa e gestisce una flotta di 260.000 veicoli. Negli ultimi tre anni ha registrato una crescita del 70% e, a seguito degli ottimi risultati raggiunti nell'anno, prevede di ricevere almeno 120 mila nuovi ordini entro la fine del 2019.

In Italia un quarto delle vetture noleggiate a lungo termine è stata immatricolata da Leasys nei primi 9 mesi dell'anno. Il grado di soddisfazione da parte dei clienti è molto alto, con l'86% dei fleet manager e l'84% dei driver privati che si dichiarano pienamente soddisfatti.
Nel 2021 Leasys prevede di essere presente in 13 mercati in Europa con una flotta complessiva di 450.000 vetture, consolidando il proprio ruolo di top player come fornitore di servizi di mobilità.