Live – Non è la D’Urso, Eva Henger rifiuta incontro con Lucas Peracchi

Lucas Peracchi ed Eva Henger

Il tanto atteso incontro chiarificatore tra Lucas Peracchi ed Eva Henger nel salotto di Live Non è la D’Urso non ha avuto luogo. Entrato nell’ascensore, infatti, Lucas Peracchi, anziché trovare la mamma della fidanzata, ha trovato solamente una lettera.

Lucas Peracchi ed Eva Henger

Lucas Peracchi è entrato nell’ascensore di Live Non è la D’Urso per avere un confronto con Eva Henger, mamma della fidanzata Mercedesz, dopo le polemiche delle scorse settimane, dove la Henger accusava il ragazzo di essere violento con la figlia. Nonostante le premesse, però, Eva Henger non era presente in studio, bensì ha voluto indirizzare una lettera per chiarire il motivo della sua assenza.

“Carissima Barbara conosci la stima e l’affetto per te. Anche questa volta sarei stata più disponibile ma sono stata avvertita dal mio avvocato che sono usciti degli articoli che Lucas mi ha denunciato per diffamazione. Il mio avvocato mi ha vietato di partecipare – ha dichiarato Eva Henger attraverso la lettera – Lucas ha negato di avermi denunciato, a quale verità devo credere io? Vorrei che Lucas si supponesse alla macchina della verità. Sono stanca”.

Parole a cui Lucas Peracchi ha voluto immediatamente rispondere dicendo: “Sono stanco ancora più di lei, procederò con mie tutele legali. Non ho ancora fatto la denuncia. Lei non si è fatta nessuno scrupolo. Dopo domenica, anche stamattina mi sono arrivate delle diffide dalla Henger e da suo marito dove invitavano me a non mostrare i messaggi che lei mandava me a voi o a terzi”. Per poi sottolineare come in ogni caso non lo avrebbe fatto. “Le avrei chiesto scusa, lei non è venuta qua, pazienza. Io l’avevo fornita su un piatto d’argento”.