"Non ho più energie". Susana Tamaro si ritira dalla vita pubblica per la malattia

HuffPost
Tamaro

“Mi ritiro dalla vita pubblica perché non ho più energie. Come sapete soffro di una sindrome neurologica, quella di Asperger, che dà tanti vantaggi, come una memoria spaventosa, ma anche tanti svantaggi, soprattutto dopo 50 anni”: ad annunciarlo è stata oggi Susanna Tamaro, parlando ad una platea di lettori durante l’evento ‘Buon compleanno, Susanna’, per festeggiare i suoi 62 anni. Sottolineando che è comunque sua intenzione “ancora scrivere”.

Continua a leggere su HuffPost