Non lo fanno salire sul bus senza mascherina, picchia autista e guardia giurata a Roma

Sacha Malgeri
·1 minuto per la lettura
Rome, Italy - September 7, 2017: Atac bus. Tramways Company and Coach of the Municipality of Rome (Atac) is the company that provides public transport in Rome and its surrounding municipalities (Photo: Cineberg via Getty Images)
Rome, Italy - September 7, 2017: Atac bus. Tramways Company and Coach of the Municipality of Rome (Atac) is the company that provides public transport in Rome and its surrounding municipalities (Photo: Cineberg via Getty Images)

A Roma, un ragazzo di 27 anni ha picchiato un’autista dell’Atac di 51 anni che gli aveva intimato di indossare la mascherina prima di salire sull’autobus che stava guidando. Il fatto è avvenuto alle 6:00 di domenica mattina in zona Centocelle, al capolinea in via Casilina. L’uomo si è scagliato anche contro una guardia giurata, che era intervenuta per difendere il conducente.

L’aggressore, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato dalla polizia del commissariato Prenestino: è accusato di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, oltre che per furto. Infatti, avrebbe sottratto il tesserino aziendale dell’autista del bus. Le vittime sono state medicate in ospedale.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.