Non mischiare mai questi 5 alimenti, con la \"Regola delle 5 P\" non ingrassi

LOLNEWS.IT - Se soltanto la parola “dieta” vi fa venire i brividi, vi mette di cattivo umore e vi fa soltanto pensare che avreste voglia di un buon piatto di pasta, allora vi suggeriamo di seguire la cosiddetta “regola delle 5 P” a tavola almeno per evitare di ingrassare troppo e mangiare più consapevolmente senza rinunciare al piacere dei carboidrati. Le 5 P comprendono altrettanti ingredienti che generalmente sono banditi quasi del tutto dalle diete: parliamo cioè di pane, pasta, pizza, patate e polenta. L’aspetto che accomuna questi cibi è l’elevato contenuto di carboidrati e la regola da seguire punta a evitare che essi si accumulino pericolosamente nel nostro organismo trasformandoli in tessuto adiposo se non viene immediatamente bruciato attraverso l’attività fisica. Tutto sta a non mangiare mai pane, pasta, pizza, patate e polenta insieme durante i pasti: un esempio può essere evitare un contorno di patate se a cena prendete la pizza. Foto@Kikapress