“Non posso respirare”, svelato a Londra un manifesto per Floyd

“Non posso respirare”, svelato a Londra un manifesto per Floyd

Milano, 12 giu. (askanews) – I manifestanti di Black Lives Matter a Londra svelano un cartellone con la scritta “Non riesco a respirare”, le ultime parole di George Floyd ed Eric Garner che sono stati entrambi uccisi dalla polizia mentre venivano arrestati. Le lettere del tabellone sono composte da 3000 nomi di persone ritenute vittime “di violenza razzista” da parte “dello Stato”.