"Non sei una vera madre": Chiara Nasti replica agli haters

Chiara Nasti
Chiara Nasti

Sono trascorsi solo pochi giorni dalla nascita di suo figlio, il piccolo Thiago, e Chiara Nasti è già stata travolta da una valanga di critiche.

Chiara Nasti replica agli haters

Chiara Nasti si è trovata a dover fare i conti ancora una volta con i detrattori che l’hanno presa di mira a seguito della nascita di suo figlio, Thiago. Qualcuno sui social ha anche accusato l’influencer di aver fatto un figlio solo per ottenere ulteriore visibilità (e quindi monetizzare sui social) e di non volersi occupare veramente di lui. In particolare molti hanno criticato l’influencer dopo aver visto l’agiatezza e il lusso sfrenato pronti ad attendere lei e il bambino una volta tornati a casa (dove ad attenderli era presente una festa a sorpresa).

“Una madre vera si cresce i figli…non ha filippini per casa che le fanno tutto, si alza la notte per accudire il figli, lo cresce lei! Tutte queste pseudo madri (madri a metà) fanno questi bambini frutto di accurate scelte economiche. In primis per farsi mantenere non da operai ma da calciatori o personaggi famosi pieni di denaro; secondo motivo per monetizzare su queste povere creature che terranno in braccio giusto il tempo di una foto”, ha scritto uno degli utenti in rete, a cui Chiara Nasti ha replicato:

“A volte mi vergogno io per voi, sembra sappiate tutto di tutti. Ci sono persone più fortunate, sicuramente, ma perché queste cose ti fanno meno mamma? A volte la gente mi chiede come faccio io a sopportare tutto ciò ma la verità è che tutto ciò che viene scritto è il contrario di quello che sono e proprio per questo che io l’ho sempre associato a invidia e frustrazione”. La questione avrà ulteriori sviluppi?