Non si vaccinano: famiglia sterminata dal coronavirus

·2 minuto per la lettura
pronto soccorso
pronto soccorso

Una famiglia sterminata nel giro di soli otto giorni. Muoiono di Covid padre, madre e figlia. Come evidenziato dai medici, l’intero nucleo familiare non sarebbe stato vaccinato. È accaduto a Torre del Greco, in provincia di Napoli. L’intera comunità è sconfortata per quanto accaduto ai suoi concittadini. L’Italia, da febbraio 2020 è ancora martoriata da questo morbo che, nonostante i vaccini, sembra non volersene andare. A rincarare la dose è la variante Delta, che si è dimostrata essere più contagiosa rispetto alle precedenti. Tornando alla famiglia di Torre del Greco, i componenti avevano contratto il coronavirus in forma abbastanza violenta: i danni riportati ai polmoni sono stati fatali e i loro corpi non hanno retto. L’altro figlio della coppia, sopravvissuto, è tuttavia al momento ricoverato in ospedale, sempre a causa del Covid-19. Nessuno dei tre deceduti risultava essersi vaccinato, stessa cosa dicasi per l’altro figlio. 

GUARDA ANCHE - Perché la variante Delta è più contagiosa? La risposta arriva da uno studio cinese

Muoiono di Covid in 8 giorni: le vittime 

Come leggiamo da FanPage, le persone decedute per Covid-19 risultano essere un uomo di 89 anni, la moglie di 85 e la figlia di 58 anni. Ancora ricoverato il figlio della coppia, che ancora non sa nulla della morte dei suoi cari. L’uomo si trova attualmente presso il Cotugno di Napoli. Solo il capofamiglia risultava avere una vecchia patologia, mentre gli altri membri non erano vaccinati. Come afferma Informa-press.it l’ospedale che ha prestato cure e soccorso ai tre è il Boscotrecase a cui i familiari degli estinti intendono fare causa, per un messaggio inviato dall’89enne a sua nipote prima della morte: “Aiutatemi, vi prego. Qui dentro all’ospedale mi stanno lasciando morire”. 

Muoiono di Covid in 8 giorni: sconforto per l’intera comunità di Torre del Greco

Padre, madre e figlia sono morti uno dietro l’altra, nel giro di soli otto giorni. Il tragico episodio ha gettato nel dolore e nello sconforto parenti, amici e conoscenti. L’intera comunità di Torre del Greco è sconvolta per la sorte della famiglia sterminata dal Covid-19. Proprio il comune napoletano è uno di quelli che in Campania ha pagato il prezzo più alto dall’inizio della pandemia. Quasi duecento i morti in tutto il territorio cittadino, migliaia inoltre i casi accertati. 

Muoiono di Covid in 8 giorni: la situazione a Torre del Greco

I dati comunicati da Torre del Greco parlano di ventuno residenti nel comune ricoverati a causa del coronavirus, mentre altri sessantatrè risultano essere in isolamento domiciliare, in quanto positivi. Da inizio pandemia, in tutta Torre del Greco, i casi totali sono stati 6.537. 

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli