Non solo Covid ma anche un futuro con nuove battaglie innescate dall’abuso di farmaci

Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

Matteo Bassetti lo dice e lo scrive chiaramente: “Attenzione a funghi e batteri, sono sempre più potenti”. Per l’infettivologo del Policlinico San Martino di Genova quello che ci spatta non è solo una lotta (si spera) decrescente contro il  Covid ma anche un futuro con nuove battaglie innescate dall’abuso di farmaci. “A fronte di un pandemia da Covid più gestibile, ci aspetta un futuro con funghi e batteri sempre più potenti anche a causa dello sconsiderato abuso degli antibiotici“.

Bassetti: “Attenzione a funghi e batteri”

Lui, Matteo Bassetti, ne parlerà di alle 19 alla “Bussola“ di Focette a Marina di Petrasanta, in provincia di Lucca, nell’ambito del talk show “Bussola incontra”, salotto culturale con vista mare diretto da Franca Dini. Il medico sarà intervistato dal giornalista Marco Gasperetti e dal regista e scrittore Adolfo Lippi. E nel corso di quel summit Bassetti, come spiegato da La Nazione, “farà un punto della situazione”.

Il monito sul mondo che “è dei microbi”

Su cosa? Sull’emergenza Covid, ma il momento sarà anche occasione utile per presentare il suo ultimo libro “Il mondo è dei microbi-La nostra battaglia contro i nemici invisibili”, scritto con Martina Maltagliati. Recentemente Bassetti aveva spiegato in ordine al covid: “Credo che noi dobbiamo proteggere fragili e anziani e che in tutto il resto della popolazione il virus debba circolare. Più circola, più creiamo immunità. Più creiamo immunità e più creiamo una barriera per le forme gravi. Questo è quello che ci dicono tutti i dati”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli