Non sono previsti ulteriori tagli gas per clienti europei - Cremlino

Una panoramica del Cremlino, della Cattedrale di San Basilio e Parco Zaryadye a Mosca

(Reuters) - Il Cremlino ha detto di non attendersi ulteriori tagli delle forniture di gas ai clienti europei da parte di Gazprom, aggiungendo che lo schema per il pagamento del gas in rubli sta funzionando come previsto.

Di recente, Gazprom ha tagliato le forniture ad alcuni Stati europei che si sono rifiutati di pagare il gas russo in rubli in base a un nuovo schema istituito dal Cremlino in risposta alle sanzioni occidentali.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli