Non vedono e investono una mucca morta sulla strada, morti due ventenni

·1 minuto per la lettura

AGI - Incidente mortale la scorsa notte alle porte di Bronte, nel Catanese. Vittime due fidanzati di venti anni, mentre un altro giovane è rimasto ferito. È accaduto sulla statale tra Bronte e Randazzo. Secondo una prima ricostruzione, un ventiquattrenne alla guida di una Lancia Delta ha investito una mucca che si trovava lungo la carreggiata.

Trasportato all'ospedale di Bronte, è stato medicato per ferite leggere. Durante le operazioni di recupero della vettura, una Opel Corsa che viaggiava ad alta velocità ha investito l'animale ancora sul ciglio della strada, finendo contro il carro attrezzi in quel momento impegnato nel recupero della Lancia Delta. Nell'impatto violentissimo hanno perso la vita il conducente e la fidanzata, sbalzati fuori dall'abitacolo.

Le due vittime si chiamavano Matteo Pappalardo e Fabiana Basile. I due ragazzi avevano trascorso la serata assieme e stavano rientrando a casa. Secondo i carabinieri il conducente non si è accorto della presenza dell'animale morto e non è riuscito a evitarlo, investendo subito dopo un furgone che si trovava sul posto per recuperare l'altra auto che aveva provocato il primo incidente.

L'auto procedeva a forte andatura. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Randazzo che hanno avviato un'indagine: sono alla ricerca del proprietario del bovino. Allertati i veterinari dell'Asl per verificare se l'animale avesse il microcip per l'identificazione.