Nonostante la guerra, il punk slavo dei Russkaja continua a stregare i fan

originaria in gran parte della Russia, con alcuni membri di ascendenza ucraina, la band continua a portare al pubblico il suo grande miscuglio di ska, punk, folclore slavico e internazionalismo socialista

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli