Nord Stream, oltre metà gas fuoriuscito da condutture danneggiate - Agenzia danese energia

Bolle di gas provenienti dalla perdita del Nord Stream 2 raggiungono la superficie del Mar Baltico nell'area che mostra una perturbazione di ben oltre un chilometro di diametro nei pressi di Bornholm, Danimarca

COPENHAGEN (Reuters) - Più della metà del gas contenuto nei gasdotti danneggiati Nord Stream 1 e Nord Stream 2 è fuoriuscito dalle condutture e si prevede che il volume rimanente sarà azzerato entro domenica.

Lo ha detto il capo dell'Agenzia danese per l'energia Kristoffer Bottzauw.

(Tradotto da Luca Fratangelo, editing Andrea Mandalà)