Nordcorea continua a non rispondere a hotline militare con Sudcorea -3-

Mos

Roma, 9 giu. (askanews) - Il portavoce del ministero della Difesa sudcoreano Choi Hyun-so ha detto che la prima volta che la Corea del Nord non risponde a una chiamata militare dal Sud da quando la hotline stata riaperta nel 2018.

A Corea del Nord ha denunciato il lancio di volantini come atto ostile e, nell'annunciare la decisione di tagliare la linea militari, hanno parlato di Seoul come di un "nemico".