Nordcorea e armi nucleari, Kim Jong-un pronto ad accelerare

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Kim Jong-un ha annunciato l'intenzione di rafforzare ulteriormente le capacità nucleari della Corea del Nord. Intervenuto nel corso della parata militare che si è svolta nel centro di Pyongyang per celebrare il 90mo anniversario della fondazione dell'Esercito rivoluzionario popolare coreano (Kpra), Kim si è impegnato ad imprimere al processo di potenziamento delle capacità nucleari del paese la "massima velocità".

"La nostra missione di base per quanto riguarda l'energia nucleare - ha dichiarato Kim - è di scoraggiare la guerra, ma le nostre armi nucleari non possono essere confinate esclusivamente entro i limiti della prevenzione fino a quando non si verifichi una situazione alla quale speriamo di non assistere mai su questa terra". Il leader nordcoreano ha anche avvertito che tutte le forze che cercano uno scontro militare cesseranno di esistere, affermando che il Nord è "assolutamente preparato" a svolgere la sua missione di deterrenza nucleare in qualsiasi momento.

Quella celebrata nella tarda serata di ieri è stata la prima parata militare per l'anniversario del Kpra e la dodicesima grande parata sotto la guida di Kim. Le date simbolo in cui Pyongyang organizza questo tipo di eventi sono l'anniversario della nascita di Kim Il-sung il 15 aprile, l'anniversario della fondazione del Partito dei Lavoratori il 10 ottobre o la fondazione della nazione il 9 settembre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli