Nordcorea: Germania, Gb e Francia chiedono mantenimento sanzioni

Fco

Roma, 27 ago. (askanews) - Germania, Regno Unito e Francia hanno sottolineato la necessità di mantenere le sanzioni internazionali contro la Corea del Nord dopo gli ultimi test missilistici, al termine di una riunione a porte chiuse del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite richiesta dai tre Paesi.

"Le sanzioni internazionali devono essere mantenute e pienamente e rigorosamente applicate fino allo smantellamento dei programmi nucleari e balistici della Corea del Nord", hanno dichiarato i tre Paesi in una dichiarazione letta dal vice ambasciatore tedesco Juergen Schulz. "Siamo molto preoccupati per la serie di lanci di missili balistici effettuata dalla Corea del Nord nelle ultime settimane" che rappresenta una violazione "delle risoluzioni del Consiglio di sicurezza", ha affermato.

(segue)