Nordcorea, Kim ha assistito a test "lanciatore multiplo missili"

Bea

Roma, 11 set. (askanews) - Il leader nordcoreano Kim Jong Un ha assistito al test di un "lanciatore di missili multipli di dimensioni molto grandi", secondo i media ufficiali di Pyonyang, che hanno così confermato il lancio di proiettili segnalati ieri dalla Corea del Sud. Le forze armate di Seoul avevano annunciato il lancio di "proiettili", termine con il quale indicano solitamente i missili balistici di breve gittata, ieri all'alba da un a località nel centro della Corea del Nord.

I proiettili hanno percorso 330 chilometri prima di cadere nel mar del Giappone. L'agenzia nordcoreana KCNA ha affermato che Kim Jong Un ha personalmente diretto sul terreno il test destinato a "misurare i tempi di dispiegamento" del lanciatore e preannunciato che si svolgerà almeno un altro test.

Un test del lanciatore era stato annunciato già a fine agosto da Pyongyang, che da inizio estate ha lanciato vari proiettili. lunedì il regime nordcoreano ha detto di essere pronto a riprendere il negoziato con gli Usa, fermo da febbraio.