Nordcorea, Kim Jong-un designa nuovo ministro degli Esteri

Fco

Roma, 20 gen. (askanews) - Kim Jong-un ha designato un nuovo ministro degli Affari esteri che rimpiazzerà Ri Yong-ho, voce finora della diplomazia nordcoreana e tra i principali attori del dialogo tra Pyongyang e Washington. È quanto si è appreso da analisti della Corea del Sud, riporta Le Figaro.

La settimana scorsa la Corea del Nord ha avvertito i Paesi con rappresentanza diplomatica sul suo territorio che ora avrebbe dovuto trattare con Ri Son-gwon, un ufficiale di alto rango noto per la sua autorevolezza oltre che elemento di spicco del Partito dei Lavoratori.

Sostituisce Ri Yong-ho, diplomatico di carriera apparso sempre più defilato negli ultimi anni.