Nordcorea, Kim Jong-un: "Pieno sostegno a Putin"

(Adnkronos) - Il leader della Corea del Nord, Kim Jong-un, ha espresso il proprio "pieno sostegno" al presidente della Russia, Vladimir Putin, in occasione della celebrazione della festa nazionale della Russia, che commemora l'anniversario della dichiarazione di sovranità russa proclamata nel 1990. "Il popolo russo ha ottenuto grandi successi nel raggiungere la giusta causa di difendere la dignità e la sicurezza del proprio Paese, nonché il diritto allo sviluppo, affrontando ogni tipo di sfida e difficoltà sotto la guida del presidente", ha affermato. il leader nordcoreano, secondo quanto riporta l'agenzia statale nordcoreana Kcna.

Kim ha valutato positivamente il rapporto tra Corea del Nord e Russia, poiché "hanno una lunga storia e tradizione di amicizia", ​​oltre che di "buon vicinato". Per questo ha scelto di ampliare e sviluppare le sue relazioni "secondo le esigenze dei tempi nuovi e il desiderio dei popoli dei due Paesi". Le relazioni "continueranno a essere vigorosamente rafforzate in tutti i campi e la cooperazione strategica e tattica tra i due Paesi si avvicinerà sulla strada per sostenere la giustizia internazionale e garantire la sicurezza globale", ha aggiunto.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli