Nordcorea, Kim si fa ritrarre in groppa a un cavallo bianco-VIDEO

Cuc/Bea

Roma, 16 ott. (askanews) - Kim Jong Un si è fatto ritrarre in groppa a un cavallo bianco in un paesaggio invernale nei pressi della cima del monte Paektu, sacro ai nordcoreani. Le foto, diffuse dall'agenzia di Stato nordcoreana Kcna, sono accompagnate da un testo entusiastico che sottolinea la "nobile scintilla" negli occhi di Kim e definisce la sua cavalcata in un paesaggio invernale "un grande evento di ponderosa importanza" per il Paese.

Secondo gli analisti, infatti, il giovane leader si starebbe preparando a un importante annuncio politico.

Nel 2017, Kim ha scalato il monte prima di avviare un disgelo diplomatico che ha portato al suo primo incontro con il presidente Usa Donald Trump, anche se poi il negoziato si è fermato a febbraio e Pyongyang ha alimentato le tensioni con una serie di test missilistici.

Le immagini dei leader in sella a cavalli bianchi sulle pendici innevate del monte Paektu sono un tema dominante della dittatura di famiglia, come già accadeva con il padre dell'attuale leader Kim Jong Il e il nonno Kim Il Sung.

Video su askanews.it