Nordcorea lancia nuovo missile, Pyongyang: "Testare armi è un nostro diritto"

·1 minuto per la lettura

La Corea del Nord ha lanciato un nuovo missile a corto raggio verso il mare al largo della sua costa orientale. Lo hanno reso noto i militari della Corea del Sud. Il test coincide con le affermazioni rese dall'ambasciatore della Corea del Nord alle Nazioni Unite, dove ha detto che nessuno può negare il diritto di Pyongyang all'autodifesa e a testare le armi. All'inizio di settembre Pyongyang ha testato missili balistici e da crociera, ma alcuni giorni fa aveva espresso la volontà di avviare colloqui con la Corea del Sud.

L'esercito degli Stati Uniti ha detto di essere a conoscenza del lancio del missile, ma che non rappresentava una minaccia immediata per il personale statunitense o per i suoi alleati. Il comando nell'indo-pacifico degli Stati Uniti ha comunque affermato che il lancio "evidenzia l'impatto destabilizzante del programma di armi illecite'' della Corea del Nord.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli