Nordcorea lancia razzi e rompe con Seoul: nessuna trattativa

Dmo

Roma, 16 ago. (askanews) - La Corea del Nord ha bocciato l'eventualità di nuovi colloqui con la Corea del Sud, definendo la decisione frutto "del completo fallimento delle azioni" di Seoul. Una dichiarazione che arriva dopo le parole del presidente sudcoreano Moon Jae-in che ha parlato di riunificazione e dopo il lancio di due nuovi missili nordcoreani nel Mare del Giappone avvenuto all'alba di oggi.

Nel discorso sulla liberazione della Corea dal controllo nipponico, il presidente Moon ha lanciato l'obiettivo di una Penisola coreana riunita entro il 2045. (Segue)