Nordcorea: "Non più interessati" a nuovi vertici con Usa

Coa

Roma, 18 nov. (askanews) - La Corea del Nord "non è più interessata" a organizzare vertici con gli Stati Uniti se Washington continua a rifiutare qualsiasi concessione al Paese asiatico: lo hanno annunciato oggi le autorità di Pyongyang, poche ore dopo che il presidente Usa, Donald Trump, ha evocato la possibilità di un nuovo incontro.

"Dovreste agire rapidamente e concludere un accordo", aveva detto ieri il presidente degli Stati Uniti al leader nordcoreano Kim Jong Un, aggiungendo "A presto!"(Segue)