Nordcorea prepara esibizione ginnica di massa, nonostante COVID

Mos

Roma, 25 giu. (askanews) - La Corea del Nord sta preparando, nonostante i timori connessi alla pandemia COVID-19, una di quelle enormi e spettacolari coreografie che l'hanno resa nota in tutto il mondo, per festeggiare l'anniversario della fondazione del Partito dei lavoratori coreani, il partito unico. Lo riferisce oggi l'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap.

Il Pyongyang Times, settimanale del regime in inglese, ospita un articolo nel quale segnalato che al momento "si sta preparando ginnastica di massa per celebrare il 75mo anniversario del Partito dei lavoratori di Corea". L'anniversario cade il 10 ottobre.

In genere per questo tipo di spettacoli sono mobilitate migliaia di persone che arrivano da tutto il paese in treno. Per quest'anno si pensava che sarebbe l'evento sarebbe stato evitato a causa dei timori per il nuovo coronavirus, ma il governo vuole probabilmente dare un segno di fiducia di fronte alla sfida.

La Corea del Nord sostiene di non aver registrato alcun contagio e ha tenuto in piedi misure drastiche di quarantena. Cionostante osservatori internazionali sono scettici rispetto a queste affermazioni.