Nordcorea, Pyongyang ha lanciato 2 missili balistici

webinfo@adnkronos.com

Il ministero della Difesa giapponese conferma il lancio da parte della Corea del Nord di "due missili balistici" verso il Mare del Giappone. "I missili balistici di Pyongyang - specifica - non sono entrati nel nostro territorio e nella nostra zona esclusiva economica".  

La dichiarazione di Tokio arriva dopo che lo Stato Maggiore Riunito sudcoreano aveva riferito che due proiettili a "corto raggio" avevano volato per 240 chilometri, ad un altitudine massima di 34 chilometri, dopo essere stati lanciati dalla città portuale di Wonsan.  

"I nostri militari stanno monitorando la situazione in caso di altri lanci e si mantengono pronti", hanno dichiarato ancora i vertici militari di Seul. Il consigliere per la Sicurezza nazionale sudcoreano, Chung Eui Yong, ha detto inoltre che le forze militari nordcoreane continuano le "esercitazioni di attacco combinato". "Questo non aiuta gli sforzi per alleggerire la tensione militare nella penisola coreana", ha aggiunto. Quello di oggi è il primo lancio di missili da parte della Corea del Nord che lo scorso anno ha condotto 12 test missilistici.