Nordcorea, Razzi: "Controfigura per Kim Jong-un? Una barzelletta"

·1 minuto per la lettura

"Una controfigura per evitare attentati contro il presidente nordcoreano Kim Jong-un? E' solo una barzelletta, non c'è niente di vero". E' quanto assicura all'AdnKronos l'ex parlamentare Antonio Razzi, che vanta una rapporto speciale con il dittatore del Nord Corea. "Circolano tante stupidaggini, purtroppo - afferma Razzi -. A causa del Covid, sono due anni che non vado nella Corea del Nord, mi hanno scritto che non vedono l'ora di rivedermi e io spero che in primavera possa andare".

Altra visita di cui si parla, anche se non programmata, è quella in Nord Corea di Papa Francesco: "Io ho detto al presidente Kim Jong-un di incontrarlo - riferisce Razzi - perché il Papa è una persona molto alla mano, vicina a tutti i popoli. Lì i cattolici sono il 2% della popolazione e sono liberi di professare il loro culto religioso: sono andato personalmente alla messa e la chiesa era piena, affollata al punto tale che hanno messo anche gli altoparlanti fuori". E Kim Jong-un cosa le ha risposto? "Mah, vediamo...".

(di Enzo Bonaiuto)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli