Nordcorea rinuncia a Olimpiadi Tokyo: alto rischio contagi Covid

·1 minuto per la lettura
featured 1260567
featured 1260567

Pyongyang, 6 apr. (askanews) – La Corea del Nord ha deciso di rinunciare alle Olimpiadi di Tokyo di questa estate a causa dell’elevato rischio di infezione da coronavirus: lo ha annunciato il ministero dello Sport nordcoreano.

L’annuncio di Pyongyang mette fine alle speranze di Seoul di utilizzare i Giochi del 2020, rinviati a questa estate a causa della pandemia, per innescare una ripresa del processo negoziale tra Pyongyang e Washington, interrotto dal fallimento del vertice tra Kim e Trump ad Hanoi nel febbraio 2019.

Secondo alcuni analisti sudcoreani il coronavirus probabilmente non è stato l’unico motivo per la decisione nordcoreana di non partecipare ai Giochi, ma si tratterebbe di un gesto di protesta per le posizioni del Giappone su diritti umani e le sanzioni contro Pyongyang.