Trump: "Kim non tradirà la mia fiducia"

webinfo@adnkronos.com

"Kim non tradirà la mia fiducia. Non vuole deludere il suo amico Trump". Con una serie di tweet, Donald Trump affronta il caso legato ai test missilistici eseguiti recentemente dalla Corea del Nord. 

"Kim Jong-un e la Corea del Nord hanno testato 3 missili a corto raggio negli ultimi giorni. Questi test missilistici non costiuiscono una violazione del nostro accordo firmato a Singapore, né si è parlato di missili a corto raggio quando ci siamo stretti la mano", scrive il presidente degli Stati Uniti, ricordando il vertice andato in scena lo scorso anno e il recente incontro nella zona demilitarizzata al confine tra le due Coree. 

"Potrebbe essere una violazione in relazione alle Nazioni Unite, ma il presidente Kim non vuole deludermi tradendo la fiducia. C'è troppo da guadagnare per la Corea del Nord, il potenziale del paese sotto la leadership di Kim Jong-un è illimitato. Inoltre, c'è tantissimo anche da perdere", aggiunge. 

"Potrei sbagliarmi, ma credo che il presidente Kim abbia una splendida visione" per il futuro "del suo paese e solo gli Usa, con me come presidente, possono trasformare questa visione in realtà. Lui farà la cosa giusta perché è troppo intelligente per non farla e non vuole deludere il suo amico, il presidente Trump", conclude.