Nordcorea, Kim: "Ripresa priorità, lotta per vita o morte"

·1 minuto per la lettura

Nel 2022 la priorità per la Corea del Nord sarà aumentare la produzione di beni alimentari. Intervenuto al termine di cinque giorni di congresso del partito dei lavoratori, in occasione del decimo anniversario della sua salita al potere, il leader nordcoreano Kim Jong un ha posto come priorità la ripresa economica, parlando di una "lotta per la vita o la morte".

Kim ha ammesso "la difficile situazione" del paese nel 2021 e imposto come obiettivo del 2022 "l'importante compito di raggiungere progressi radicali nel risolvere i problemi di cibo, vestiti e alloggi della gente", riferisce l'agenzia stampa di stato Kcna. Kim "ha imposto come compito principale una strategia rurale per accrescere la produzione agricola e risolvere completamente il problema alimentare del paese", riferiscono i media di stato, spiegando che è stato stabilito un programma a tappe su dieci anni. Il leader nordcoreano ha posto anche fra le priorità "la prevenzione" della pandemia di covid e sottolineato di voler continuare a rafforzare le proprie capacità di difesa.

Isolata politicamente e sottoposta a sanzioni internazionali per i suoi esperimenti nucleari, la Corea del Nord si è completamente chiusa al mondo di fronte alla pandemia di covid, aggravando la sua situazione economica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli