Norma rave, Sbarra: escludere iniziative sindacali e politiche

featured 1667044
featured 1667044

Roma, 5 nov. (askanews) – “Abbiamo rappresentato al ministro preoccupazioni evidenti sui contenuti di un decreto che presenta maglie interpretative molto larghe e una eccessiva discrezionalità in una fattispecie di reato molto dura e rpressiva, abbiamo cheisot la necessità che durante l’iter di conversione in legge del decreto venga chiarito ogni dubbio ed esclusa l’applicazione della norma per quanto riguarda manifestazioni spontanee o organizzate di tipo sindacale, sociale o politico”. Lo ha detto il leader della Cisl, Luigi Sbarra uscendo dall’incontro con il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi.