Norvegia, allarme bomba aereo Ryanair: arrestato un britannico -2-

Ihr
·1 minuto per la lettura

Roma, 17 lug. (askanews) - Secondo i media norvegesi, a far scattare l'allarme una quarantina di minuti prima dell'atterraggio, stato il ritrovamento di un biglietto a bordo dell'aeromobile. Secondo il sito specializzato Flightradar24, l'aereo un Boeing 737 decollato dall'aeroporto di Londra Standsted. L'incidente ha provocato lo spiegamento a Gardermoen di grandi forze di polizia, tra cui una squadra d'lite e di sminatori che hanno ispezionato il velivolo. Quest'ultimo stato scortato da F16 danesi che si sono alzati in volo, ha dichiarato il ministero della Difesa danese . Un altro aereo Ryanair in volo da Cracovia a Dublino stato costretto ad atterrare a Londra marted dopo che stato trovato un biglietto nel bagno su cui vi era scritto che a bordo c'erano esplosivi. La polizia britannica ha arrestato due uomini.