A novembre a Milano la terza edizione del forum italo-africano Iabw -4-

Sim

Roma, 24 lug. (askanews) - Intervenendo alla conferenza stampa, i rappresentanti diplomatici di Madagascar, Mali, Burkina Faso e Ghana hanno ricordato la nutrita presenza africana alle scorse due edizioni del forum, espressione dell'interesse verso una "cooperazione win-win" tra Italia e Africa. E l'ambizione, ha rivelato Mehre, è arrivare a tenere anche nel continente africano una delle prossime edizioni del forum, per poi rendere sistematica l'alternanza annuale delle sedi tra Africa e Italia.

Un continente che lo stesso Consigliere per l'analisi politica e sociale della vice presidenza del Consiglio - Ufficio del Senatore Matteo Salvini, Alessandro Amadori, ha confermato come "una grande opportunità per il sistema Italia" a fronte degli ultimi dati economici che vedono "in Africa sei delle 10 economie a maggiore crescita" e che "tra il 2020 e il 2030 la classe media raddoppierà".