Noventa Vicentina, donna uccisa: arrestato il marito

·1 minuto per la lettura

E' stato rintracciato in casa della madre e arrestato Pierangelo Pellizzari, 61 anni, l'uomo accusato di aver ucciso la moglie Rita Amenze, 30 anni più giovane di lui, a Noventa Vicentina. L'uomo, che subito dopo i fatti aveva fatto perdere le sue tracce, è stato portato in caserma dai carabinieri ai quali non ha opposto resistenza.

Pellizzari è stato individuato e bloccato all'interno dell'abitazione della madre a poche decine di metri da casa sua. I rumori provocati dal tentativo di accedere nella casa hanno allertato i carabinieri che monitoravano la frazione alla ricerca del fuggitivo. Era disarmato e non ha opposto resistenza.

È in corso presso il comando provinciale dei carabinieri l'interrogatorio da parte dei pm.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli