Omicidio Lecce, uccide la moglie a coltellate e fugge: trovato morto

(Adnkronos) - Una donna di 38 anni è stata uccisa ieri sera con una coltellata dal marito a Novoli, in provincia di Lecce. L’autore del delitto è poi fuggito e si è tolto, quasi certamente, la vita. Il suo corpo carbonizzato è stato trovato questa mattina nell’auto di proprietà della donna con cui il 37enne si era allontanato stanotte dopo il femminicidio, avvenuto nella loro abitazione in via Veglie. La vettura è stata rintracciata nelle campagne di Novoli.

I carabinieri sono intervenuti sul luogo dell’omicidio intorno all’1.45. I due figli della coppia, di 2 e 7 anni, si trovavano in casa ma dormivano ancora. Subito dopo la scoperta dell’omicidio l’uomo è stato ricercato da numerose pattuglie dei carabinieri fatte concentrare nella zona e anche con l’ausilio di un elicottero del 6 Nucleo dell’Arma di Bari. Questa mattina il ritrovamento del cadavere dell’uomo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli