Nubifragio all'Isola d'Elba, persone bloccate in casa: stop ai collegamenti

Isola d'Elba sunset on the sea
Isola d'Elba sunset on the sea

Un nubifragio si è abbattuto sull'Isola d'Elba nelle scorse ore provocando numerosi disagi su tutto il territorio. Nella giornata di martedì 15 novembre 2022, infatti, l'isola è stata colpita da un violento maltempo che ha tra allagamenti e infiltrazioni ha bloccato diversi cittadini nelle loro case.

Nella giornata di mercoledì 16 novembre 2022 è stata diramata l'allerta meteo di codice giallo per i forti temporali e il rischio frane e allagamenti sulla costa e le isole dell’arcipelago toscano tanto che sono state fermate le corse dell’aliscafo che collega Portoferraio, Cavo e Piombino.

Una delle zone più colpite dal maltempo è quella di Porto Azzurro dove le abbondanti piogge non danno tregua a cittadini e soccorritori da ore. Aldo Marcello Tovoli, vicesindaco di Porto Azzurro, ha fatto sapere che il Comune si è impegnato a fronteggiare le emergenze e che l’amministrazione, in concerto con la Protezione Civile, ha disposto sacchi e mezzi per intervenire tempestivamente.

I vigili del fuoco sono ancora al lavoro per cercare di aiutare i cittadini che a causa del maltempo si ritrovano bloccati in casa. In particolar modo i locali situati al piano terra e i garage sono stati allagati da acqua e fango, entrati anche all’interno di un condominio costeggiato da un fosso. Il personale è dunque ricorso alle pompe idrovore attraverso le quali è stato possibile far defluire l'acqua senza ulteriori interventi. Stessa cosa è successa in diverse scuole che hanno iniziato ad allagarsi nelle prime ore della mattinata, ed è stata valutata l’evacuazione degli alunni e degli insegnati.

L'allerta gialla diramata per la giornata di mercoledì 16 novembre 2022 è stata estesa successivamente a tutte le dieci province della Toscana per rischio idrogeologico e del reticolo minore e temporali forti che sarà in vigore fino alle 17 della giornata. La possibilità di fenomeni temporaleschi sarà più elevata nelle aree centro-meridionali.

VIIDEO - Capri, "acqua alta" in Piazzetta dopo un violento nubifragio