Nubifragio a Cagliari, strade allagate ad Assemini

nubifragio a Cagliari
nubifragio a Cagliari

Violento nubifragio a Cagliari: la pioggia incessante ha causato l’allagamento delle strade. Tra le aree più colpite, Assemini. Gli abitanti del posto hanno condiviso dei video sui social media nei quali è possibile osservare i danni causati dall’improvvisa e recente ondata di maltempo.

Nubifragio a Cagliari, strade allagate ad Assemini

Nel pomeriggio di giovedì 11 agosto, un violento nubifragio si è sbattuto sulla città di Cagliari, provocando seri disagi. Il nubifragio si è connotato per la presenza di pioggia incessante e forti raffiche di vento.

Nel centro cittadino, è stata segnalata la presenza di alcuni allagamenti. Alcuni problemi, poi, hanno riguardato lo spostamento di cassonetti e mastello dell’immondizia che sono stati spostati da vento.

Una delle zone maggiormente colpite dal nubifragio a Cagliari è stata Pirro dove le strade si sono allagate, impedendo il transito a veicoli e persone. La medesima situazione si è verificata anche ad Assemini, dove la centrale via Cagliari è stata travolta da un fiume di acqua e fango.

Allerta meteo

Nelle aree soggette ad allagamento, il livello dell’acqua ha raggiunto le portiere delle auto parcheggiate. Inondati anche scantinati e garage. Sul posto, si sono recati i vigili de fuoco e gli agenti della polizia municipale.

Sinora, non sono stati registrati danni significativi ma, in considerazione dell’alleata meteo diramata dalla protezione civile, il Comune ha disposto la chiusura di tutti i parchi che, salvo un inasprimento della situazione climatica locale, riapriranno nella giornata di venerdì 12 agosto.