Nubifragio nella notte a Genova: nuova voragine in via Berno

Fos

Genova, 8 ago. (askanews) - Un violento nubifragio, accompagnato da forti raffiche di vento e da una vera e propria tempesta di fulmini, ha colpito nella notte la città di Genova, causando piccoli allagamenti, diversi blackout e la caduta di tegole, rami e alberi.

La situazione più critica si è registrata in via Berno, nel quartiere di San Fruttuoso, dove si è aperta una voragine nell'asfalto, che ha inghiottito un auto, fortunatamente senza nessuno a bordo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno transennato l'area, dove in passato si era aperta un'altra buca, in cui l'anno scorso era caduto e morto un pensionato.

A chiedere l'aiuto dei vigili del fuoco, che hanno effettuato complessivamente una cinquantina di interventi in varie zone della città, anche alcuni automobilisti rimasti bloccati nelle proprie vetture in sottopassaggi e strade allagate, in particolare nel quartiere di Bolzaneto, dove in 3 ore sono caduti più di 100 millimetri di pioggia.