Nubifragio Palermo, Musumeci: ognuno si assuma responsabilit

·1 minuto per la lettura

Palermo, 17 lug. (askanews) - "Evitiamo le polemiche, ognuno si assuma le proprie responsabilit ma la citt di Palermo ogni anno quando piove forte non pu diventare un pantano". Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, replicando al sindaco di Palermo Leoluca Orlando che ieri aveva attaccato il governo dell'isola definendolo "responsabile" dei disagi determinati dal nubifragio che due giorni fa ha allagato la citt. "La citt di Palermo aspetta da tanti anni due collettori, il sud orientale e il nord occidentale che potrebbero in parte risolvere il problema del deflusso delle acque in una citt fortemente devastata nel tempo dalla speculazione edilizia. Per quanto riguarda il dissesto idrogeologico noi siamo chiamati a gestire, ad attuare, non a programmare - ha detto Musumeci -. La programmazione attiene al Comune e non mi risulta che il Comune di Palermo abbia mai trasmesso un progetto per essere finanziato e realizzato da parte della struttura contro il dissesto idrogeologico".