Nucleare, Aiea: nessun cambiamento in programma Iran in ultimi 3 mesi

VIENNA (Reuters) - Il capo dell'Agenzia dell'Onu per il nucleare, Yukiya Amano, ha detto di non aver visto un "cambiamento radicale" nel programma nucleare iraniano negli ultimi tre mesi, ovvero nel periodo seguito all'elezione del moderato Hassan Rouhani a presidente del Paese. In un'intervista a Reuters, Amano ha detto che la Repubblica islamica sta continuando la sua attività nucleare con l'arricchimento dell'uranio a una concentrazione fissile del 20%. Amano ha anche detto che l'Iran ha ancora "del lavoro da fare" per completare il reattore di Arak, un impianto che desta le preoccupazioni dell'Occidente dato che, una volta terminato, sarà in grado di produrre materiale che si può usare per fabbricare bombe. L'Iran sostiene che il suo programma nucleare abbia scopi unicamente pacifici. - Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia