Nucleare: Breton, 'bisogna mantenerlo, sbaglia chi crede in transizione senza'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Parigi, 26 set. (Adnkronos) – "Tutti quelli che pensano che potremmo assicurare una transizione energetica senza il nucleare si sbagliano". Ad affermarlo, intervenendo alla radio francese 'Rtl', è il Commissario Ue al mercato interno, Thierry Breton spiegando che "serve un mix: l'eolico, il solare, l'idrogeno e il nucleare" per aggiunge gli obiettivi di riduzione delle emissioni di Co2. "Il nucleare – ricorda – rappresenta il Europa il 26% della produzione elettrica".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli