Nucleare, colloqui tra Iran e potenze mondiali riprenderanno tra poche settimane - Irna

·1 minuto per la lettura
Bandiera dell'Iran davanti all'Agenzia internazionale per l'energia atomica di Vienna

DUBAI (Reuters) - L'Iran ha reso noto che i colloqui con le potenze mondiali per il ripristino dell'accordo del 2015 sul nucleare riprenderanno tra poche settimane.

Lo riferisce l'agenzia di stampa ufficiale iraniana Irna.

"Ogni incontro richiede un coordinamento preventivo e la preparazione di un programma. Come sottolineato in precedenza, i colloqui di Vienna riprenderanno presto e nel corso delle prossime settimane", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri iraniano Saeed Khatibzadeh, secondo l'Irna.

Le potenze mondiali hanno tenuto sei tornate di colloqui indiretti tra Stati Uniti e Iran a Vienna per cercare di capire come entrambi i Paesi possano tornare a rispettare l'accordo nucleare, dal quale l'ex presidente Donald Trump ha ritirato gli Stati Uniti nel 2018. I colloqui sono stati interrotti a giugno in attesa della formazione del nuovo governo iraniano.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Sabina Suzzi, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli