Nucleare, Iran avvia processo arricchimento uranio

Fth

Roma, 26 set. (askanews) - L'Iran ha avviato il processo di arricchimento dell'uranio nelle sue centrifughe recentemente installate nell'impianto di Natanz. Lo ha detto oggi l'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA), su nuovo passo per ridurre gli impegni del paese ai sensi dell'accordo siglato da Teheran nel 2015 sulle sue attività nucleari.

Secondo un rapporto dell'AIEA, l'agenzia delle Nazioni Unite incaricata di monitorare il rispetto di questo accordo, le centrifughe avanzate installate nel sito iraniano di Natanz "sono in procinto di, o sono state preparate a procedere, all'arricchimento dell'uranio".