Nucleare Iran, Mogherini: salvare accordo "sempre più difficile" -2-

Ihr

Roma, 25 set. (askanews) - Donald Trump ha denunciato l'accordo a maggio 2018, spianando la strada al ripristino e quindi all'inasprimento delle sanzioni statunitensi.

Da allora la Repubblica islamica si è affrancata da parte degli impegni assunti nell'ambito di questo accordo, in particolare per quanto riguarda l'arricchimento dell'uranio, e promette di continuare a farlo se i firmatari europei non manterranno le promesse dei risarcimenti per le ritorsioni statunitensi.