Nucleare Iran, Rohani: no a negoziati con Usa senza revoca sanzioni

Fth

Roma, 25 set. (askanews) -Il presidente iraniano Hassan Rohani ha dichiarato oggi all'Assemblea generale delle Nazioni Unite che l'Iran non negozierà con gli Stati Uniti fino a quando non saranno revocate le sanzioni imposte da Washington che si è ritirata dall'accordo nucleare siglato dalla Repubblica Islamica nel 2015 con le grandi potenze mondiali, come ha riportato la tv satellitare panaraba al Jazeera.

"A nome della mia nazione, vorrei annunciare che la nostra risposta a qualsiasi negoziato fintanto che sono in vigore le sanzioni, è negativa", ha detto il capo di stato iraniano.

Agli europei che hanno sollecitato un incontro tra il presidente iraniano e il suo omologo americano Donald Trump, ha risposto: "Le foto ricordo sono l'ultimo passo di una trattativa, non la prima".