Nucleare Iran, Russia saluta gli "utili" sforzi di Macron

Fth

Roma, 2 set. (askanews) - La Russia ha accolto con favore gli "utili" sforzi del presidente francese Emmanuel Macron per cercare di convincere Washington ad allentare le sanzioni contro Teheran e salvare così l'accordo sul programma nucleare iraniano, minacciato dagli Stati Uniti dopo essersi ritirati dalla storica intesa nel 2018. Lo riferiscono media russi e iraniani.

Durante una conferenza stampa a Mosca con il suo omologo iraniano Mohammad Javad Zarif, Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha dichiarato che il suo Paese sostiene "l'atteggiamento del presidente francese nella misura in cui mira a completare l'accordo nella sua interezza, senza aggiunte e senza esenzioni", come ha riportato la tv iraniana al Alam. (Segue)