Nucleare: nuovo ritardo per Epr finlandese, il via a produzione slitta a giugno 2022

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 ago. (Adnkronos) – Nuovo ritardo per l'Epr finlandese la cui costruzione è iniziata nel lontano 2005 e che doveva entrare in esercizio nel 2009. Il gruppo finlandese Tvo che gestisce l'impianto nucleare ha annunciato infatti in una nota che durante i lavori di ispezione delle turbine, "il fornitore ha deciso di estendere la revisione a tutte e tre le turbine a bassa pressione al fine di eseguire ulteriori ispezioni". Con questa decisione, spiega Tvo, l'avvio del reattore Olkiluoto 3 (Ol3) è ormai atteso per gennaio 2022 mentre la prima produzione di elettricità a febbraio 2022. La produzione regolare di elettricità è ora attesa per giugno 2022 rispetto a marzo 2022 come annunciato in precedenza.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli