Nucleare, "progressi indiscutibili" in trattative con Iran - diplomatico russo

·1 minuto per la lettura
Mikhail Ulyanov, rappresentante russo a Vienna per le trattative sul programma nucleare iraniano

BERLINO (Reuters) - Mikhail Ulyanov, rappresentante russo a Vienna per le trattative sul programma nucleare iraniano, ha detto che il gruppo incaricato sta ottenendo "progressi indiscutibili".

"La revoca delle sanzioni è ora discussa attivamente in contesti informali", ha aggiunto Ulyanov su Twitter.

Ulyanov è presente all'ottavo round delle Trattative di Vienna finalizzate a ripristinare il Piano d'azione congiunto globale (Jcpoa) e ad aggiungere nuovamente nell'accordo gli Stati Uniti, attraverso la revoca delle sanzioni, e l'Iran, attraverso la completa implementazione degli impegni sul programma nucleare.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in Redazione a Roma Francesca Piscioneri)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli