I numeri di Figliuolo: 3,5 milioni di vaccinazioni in 7 giorni

·3 minuto per la lettura

AGI - Sono 3.502.158 le somministrazioni di vaccino anti Covid dell'ultima settimana, per una media di mezzo milione al giorno e un totale di 33.157.886 dall'inizio della campagna. E' quanto emerge dal report settimanale del commissario straordinario del governo all'emergenza sanitaria.

I punti vaccinali distribuiti in tutta Italia sono saliti a 2.647, cioè 12 in più rispetto alla settimana scorsa e 1.214 in più rispetto al 25 febbraio. 

Buon risultato per gli over80. In Italia gli immunizzati con entrambe le dosi di vaccino anti Covid in questa fascia di età sono l'81,34%, quattro  su cinque; il 90,35% ha ricevuto almeno la prima dose mentre il 9,65% - in termini assoluti 437.933 persone - sono ancora in attesa della prima dose o della dose unica.

Gli over80 che hanno completato il ciclo vaccinale sono il 90,93% in Emilia Romagna, l'88,85% in Toscana, l'86,36% in Lombardia, l'85,34% in Veneto e l'85,17% in Piemonte; una decina le regioni sotto la media, a partire da Sicilia (62,29%), Calabria (66,62%) e Marche (68,57%).

Ha ricevuto invece almeno la prima dose il 99,36% degli over80 in Veneto, il 97,25% in Toscana e il 96,08% in Puglia; in ritardo Sicilia (72,45%), Calabria (74,90%) e Abruzzo (79,62%).  

In Italia i 70-79enni che hanno ricevuto almeno la prima dose o la dose unica di vaccino anti Covid sono l'81,79%, mentre al 32,30% è stata somministrata anche la seconda; in attesa della prima dose o della dose unica resta il 18,21% della popolazione di questa fascia anagrafica, ovvero 1.095.264 tra uomini e donne. 

Sono più di un milione e mezzo gli over 70 ancora in attesa della prima dose o della dose unica di vaccino anti Covid: nel dettaglio, almeno 1.095.264 uomini e donne compresi nella fascia 70-79 anni e 437.933 over80. 

Tra i 70-79enni, sono in attesa della prima dose o della dose unica il 35,46% in Sicilia, il 28,65% in Calabria, il 25,23% in Friuli Venezia Giulia e il 24,66% in Sardegna; tra gli over80, ancora in attesa della prima dose o della dose unica il 27,55% in Sicilia, il 25,10% in Calabria e il 20,38% in Abruzzo. 

Per quanto riguarda gli ospiti delle Rsa, il 98,41% di loro ha ricevuto almeno la prima dose del vaccino anti Covid, mentre all'83,59% è stata somministrata anche la seconda e solo l'1,59% (6.120 persone) è ancora in attesa della prima.

Ha ricevuto la prima dose anche il 96,84% del personale sanitario e l'80,85% di quello scolastico; prima e seconda dose invece per l'84,32% del personale sanitario e per il 38,18% di quello scolastico. 

Nell'ultima settimana sono arrivate in Italia 3.493.660 dosi di vaccino anti Covid, per un totale dall'inizio della campagna di 35.776.977 dosi consegnate.