Numero uno militare Nato: scioccante ascesa militare Cina

·1 minuto per la lettura
Image from askanews web site
Image from askanews web site

Roma, 26 giu. (askanews) - Il militare più alto in grado della Nato, capo uscente del Comitato militare dell'Alleanza Sir Stuart Peach si è detto "scioccato" dalla progressione dell'armamento cinese in un'intervista pubblicata dal Financial Times.

"E' abbastanza scioccante vedere con quanta rapidità la Cina ha costruito le sue navi, quanto abbia ammodernato la sua forza aerea, quanto abbia investito in gestione cyber e in altre tecnologie dell'informatiche, a partire dal riconoscimento facciale", ha detto Peach.

"Io credo che sia molto importante mantenere gli occhi aperti su questo. Cosa fareste se foste leader di una Cina dotata di un'ampia e moderna forza militare? La dispieghereste, la manderesti in giro", ha continuato.

Peach, che lascerà oggi il suo incarico dopo tre anni, ha anche chiarito che c'è ancora del "lavoro da fare" per avere una compatta valutazione da parte dei membri della Nato su come considerare questo rapido sviluppo della difesa cinese.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli