Nunzia De Girolamo fa scoppiare la polemica a Ballando con le stelle

nunzia de girolamo

Scoppia la polemica a Ballando con le stelle, il programma condotto da Milly Carlucci che porta sulla pista da ballo importanti personaggi televisivi. Nel corso della quinta puntata durante l’esibizione di Nunzia De Girolamo e Raimondo Todaro è successo un piccolo incidente sexy. Guillermo Mariotto e Selvaggia Lucarelli polemizzano su un’altra questione. In quella serata Nunzia si è presentata piena di lividi fatti durante le prove e il compagno Raimondo era provato dalla febbre. La performance, però, è stata premiata.

Un tango troppo sensuale

L’ex politica Nunzia De Girolamo, in coppia con Raimondo Todaro, si è esibita sulla pista da ballo eseguendo un tango. Il vestito indossato dalla donna, però, ha uno spacco particolarmente aperto che lascia intravedere troppo. Ivan Zazzaroni puntalizza “Mi sa che a casa non ci puoi tornare…”. Il giurato Mariotto, invece, sposta la questione sulla leggerezza nel ballo di Nunzia, sostenendone la mancanza. La donna allora ribatte spostando l’attenzione sul fatto che esistono molte donne “non magre come me”.

La polemica

A questo punto, in difesa della donna, interviene il ballerino in coppia con Nunzia, Raimondo: “Devi sempre trovare un difetto a Nunzia”. E da lì scoppia una polemica. Dopo un breve scontro tra giurati e ballerini, Selvaggia Lucarelli pone fine alle critiche: “Nunzia De Girolamo è una populista. Ha capito che Guillermo non intendeva il peso, ma ha fatto finta di non capire. Raimondo Todaro continua a fare polemica per attrarre il pubblico, basta». Infine, interviene Milly a calmare le acque e la discussione si conclude.